Così lontani... così vicini
A cura degli studenti del Liceo Classico
Cosa hanno da dire oggi i classici del pensiero e della letteratura? A questa domanda rispondono gli studenti del Liceo “Asproni”, coordinati dalla professoressa Venturella Frogheri, che nella loro riflessione affrontano temi universali illuminati dalla sapienza di chi ci ha preceduto.
Il lavoro che è valso il secondo posto al Concorso nazionale Scripta Legamvs
di IV C Liceo Classico Nuoro
Due concetti possono essere ritrovati anche nella vita contemporanea
di IV C Liceo Classico Nuoro
La guerra dal punto di vista dei vinti
di IV B Liceo Classico Nuoro
Il mito è sicuramente il primo modo fantastico con cui l’uomo ha cercato di comprendere la natura e suoi fenomeni, per dare una spiegazione della realtà che lo circondava
di IV B Liceo Classico Nuoro
Riflessione sul rapporto tra l’uomo e la natura
di IV B Liceo Classico Nuoro
Sebbene questo termine sia nato millenni fa, esso è ancora estremamente attuale e sopravvive in diverse espressioni
di IV B Liceo Classico Nuoro
Nella tragedia di Eschilo tanti sono i valori e insegnamenti validi per l’oggi, uno su tutti: l’ospitalità
di IV B Liceo Classico Nuoro
Tante parole nella letteratura latina richiamano l’ambito delle leggi e della cittadinanza
di IV C Liceo Classico Nuoro
Violenza contro le donne. Un percorso di riflessione critica per prendere consapevolezza di un fenomeno terribile e drammatico le cui radici affondano nella storia antica e nel mito
di IV B Liceo Classico Nuoro
La letteratura, il cinema e il mondo dei videogiochi attingono costantemente al patrimonio classico
di IV B Liceo Classico Nuoro
L’amicizia e la virtù sono concetti profondamente interconnessi e spesso si influenzano reciprocamente in modo significativo.
di IV C Liceo Classico Nuoro
Abbiamo potuto apprezzare la validità e l’efficacia della epigrafia attraverso lo studio attento di un importante documento ritrovato nelle campagne di Posada nel 2012
di III C Liceo Classico Nuoro
Altre rubriche
Commento al Vangelo
di Michele Casula
Commento al Vangelo di domenica 29 maggio 2022 - Ascensione del Signore - Anno C
Commento al Vangelo
di Michele Casula
Commento al Vangelo di domenica 15 maggio 2022 - V di Pasqua - Anno C
Cibo e salute
di Mariantonia Monni
Un frutto tipico del periodo autunnale per molto tempo “dimenticato” e che ora si sta riscoprendo grazie alle sue innumerevoli proprietà che lo rendono un “concentrato" di salute
Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--