Editoriale

L’insostenibile eternità dei commissari isolani

È il caso di dire che per noi umani ci sono cose manco immaginabili. La vicenda di UniNuoro ha risvolti tra il surreale ed il ridicolo, tra il dramma e la tragedia. Per snellire il percorso del passaggio da Consorzio a Fondazione era stato designato un commissario liquidatore in sostituzione di altro commissario straordinario (Nuoro è capitale mondiale di commissari pro tempore e di fatto longevi. Nulla qui c’è di più eterno del provvisorio) incaricato di gestire la situazione preesistente. Il nostro Governatore (termine improprio per indicare il Presidente della Giunta Regionale) designa a tale scopo il prof. Ludovico Marinò, prorettore dell’ateneo di Sassari e persona degnissima. Lui non rilascia neanche mezza riga di intervista forse perché si rende conto di essere entrato in un meccanismo più grande di lui. Poteva dirlo da subito. I tempi stringono, per innumerevoli motivi, ma la designazione non diventa nomina ufficiale perché il prescelto è incompatibi [.. Continua]


Focus

Maschere nude

Il caso di Mamoiada ha riacceso il dibattito intorno alla valorizzazione dei beni culturali in generale, alla gestione di musei e siti archeologici in particolare. Da un lato ci sono le coop [.. Continua]



Attualità

Una Stella Luminosa per il Mondo

Una Stella Luminosa per il Mondo

Barcellona gioisce per la “Nuova Stella” con un ricco calendario di appuntamenti laici e religiosi che si svolgeranno dall’8 al 18 di dicembre. Il giorno simbolico dell’immacolata, m [.. Continua]


Focus

Attenti all'orco

Il nostro focus dedicato a due temi molto delicati. Da una parte la lotta di don Fortunato Di Noto e della sua Associazione Meter contro la pedofilia e pedopornografia, dall'altra il combatt [.. Continua]