La morte di Gonario Gianoglio

All’alba dei 90 anni è morto nella serata del 13 ottobre l’ex sindaco di Nuoro Gonario Gianoglio. Era ricoverato all’ospedale Brotzu di Cagliari da alcuni giorni a seguito di una caduta accidentale. I funerali si terranno a Nuoro sabato 16 ottobre.
Nato a Orani il 1 gennaio del 1932 è stato un protagonista assoluto della politica sarda del secondo dopoguerra. Sindaco di Nuoro dal 1964 al 1969, è stato successivamente consigliere e assessore regionale della Sardegna. Uomo simbolo della Democrazia Cristiana nuorese, nel corso del suo mandato di sindaco è stato il padre politico della realizzazione di piazza Sebastiano Satta progettata dallo scultore oranese Costantino Nivola. Stimato da tutti a Nuoro, è sempre rimasto al centro della vita culturale e pubblica della città.
L’Ortobene e tutti i mezzi di comunicazione della diocesi porgono le più sentite condoglianze a parenti e amici.
Il ricordo nel prossimo numero del settimanale da mercoledì 20 ottobre in edicola.