Ugolio-Biscollai, condizioni igieniche precarie

Con una lettera inviata al Prefetto, al sindaco, all’assessore ai servizi Urbani e ad Abbanoa, il Comitato di Quartiere Ugolio-Biscollai di Nuoro chiedono un intervento urgente su problemi di decoro urbano e gravi problemi igienico sanitari nel quartiere.
La lettera, firmata dal presidente Bruno Lunesu e da Gianfranco Calvisi, denuncia in particolare il disagio lamentato dagli abitanti delle vie Verdi e Mannironi a causa dei «miasmi prodotti dalla mancata manutenzione del sistema fognario, pozzetti colmi di rifiuti organici che esplodono pressoché a cielo aperto ammorbando l’aria e rendendo impraticabile la normale passeggiata e ancor più la residenza degli abitanti costretti all’isolamento con porte e finestre chiuse». all’inquinamento olfattivo – denuncia il Comitato di quartiere – si aggiunge la «esagerata presenza di insetti quali mosche, tafani, zanzare, pappataci, topi e scarafaggi». Si sollecita per questo – conclude il documento – «un urgente e risolutorio intervento».

© riproduzione riservata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn