Torna l’acqua a Santu Predu, Abbanoa tace

A Nuoro l’acqua ha ripreso a scorrere nei rubinetti di Santu Predu, mentre Abbanoa e Comune hanno taciuto e tacciono (nessuna conferma neanche su una rottura alla condotta in via Ballero. Notizia confermata dal consigliere comunale sardista Graziano Siotto, residente nel quartiere: «Dopo tre ore esatte e a seguito delle numerose e continue rimostranze dei residenti del quartiere, il servizio idrico è stato riattivato nel quartiere di Santu Predu. Questa è la seconda chiusura anomala del servizio alimentato dal serbatoio di Murrone in appena 10 giorni. L’ultima chiusura nel solo quartiere, senza contare le altre a tutta la Città di Nuoro, è avvenuta il 30 luglio per circa un’ora. Non è ancora dato sapere né dal Comune di Nuoro né dall’Ente Gestore il motivo della chiusura odierna. Attendiamo la convocazione dei vertici di Abbanoa in Consiglio Comunale come richiesto formalmente da tempo».