Sostegno alle famiglie numerose, via alle domande

Parte anche nel Comune di Nuoro l’intervento voluto dalla Regione “La famiglia cresce”: sostegno economico a favore di nuclei familiari numerosi” che come da delibera della Giunta dello scorso 19 febbraio ha deciso per l’annualità 2019 di destinare  tre milioni 720 mila euro del Fondo Nazionale Politiche Sociali, al supporto economico alle famiglie con un numero di figli pari o superiori a quattro e fino ai 25 anni di età. Il settore Cultura, Welfare e Servizi alla persona del Comune di Nuoro ha infatti oggi reso noto che domande di ammissione all’intervento possono essere presentate sino alle ore 13  del 17 maggio 2019 a mano presso l’Ufficio Protocollo; a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC all’indirizzo servizi.sociali@pec.comune.nuoro.it; a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento ma attenzione, in questo caso farà fede comunque la data di ricezione all’Ufficio Protocollo). Nel modulo di domanda dovranno essere indicate le aree prioritarie alle quali il nucleo familiare intende destinare il contributi (Generi di prima necessità; Istruzione scolastica; Formazione; Salute;  Benessere e sport; Altro (specificare quali) e, pena l’esclusione, dovrà dovrà essere allegata copia della attestazione Isee completa di Dichiarazione sostitutiva unica, in corso di validità e priva di omissioni e difformità; copia di un documento di identità valido; copia del codice Iban intestato o cointestato al richiedente; eventuale copia delle disposizioni dell’autorità giudiziale (separazione, affidamento, ecc.); eventuale autocertificazione relativa alla residenza in Sardegna da almeno 24 mesi; eventuale autocertificazione relativa alla famiglia di fatto convivente da almeno sei mesi.

Sono ammissibili all’intervento  i nuclei familiari, anche mono-genitoriali, ivi comprese le famiglie di fatto conviventi da almeno sei mesi, di cui almeno un componente sia residente da almeno 24 mesi nel territorio della Regione Sardegna che abbiano quattro o più figli fiscalmente a carico di età compresa tra zero e 25 anni e un reddito all’atto della presentazione della domanda calcolato secondo l’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a trentamila euro. Ai nuclei familiari che risulteranno ammessi al beneficio, verrà erogato un contributo per l’anno 2019 di 160 euro per ciascun figlio.

Le domande dovranno essere compilate esclusivamente sull’apposito modulo scaricabile qui , dal sito istituzionale comune.nuoro.it o ritirabile nel Palazzo Civico presso l’Ufficio Inclusione Sociale Famiglie e Adulti.

Le domande potranno essere presentate a mano presso l’Ufficio Protocollo; a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: servizi.sociali@pec.comune.nuoro.it; a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. In questo caso fa fede comunque la data di ricezione all’Ufficio Protocollo. Le domande dovranno essere corredate, a pena di esclusione, di tutta la documentazione richiesta nell’avviso pubblico. Le domande pervenute dopo tale termine non sono ammissibili.

Le giornate e gli orari di ricezione al pubblico del Settore 6 Politiche Sociali – Ufficio Inclusione Sociale Famiglie e Adulti il lunedì, mercoledì  e venerdì dalle ore 11 alle ore 13 e il martedì dalla ore 15.30 alle 17. Chi avesse la necessità di essere assistito nella compilazione della domanda oppure avesse la necessità di chiarimenti e/o informazioni, può rivolgersi, al responsabile del procedimento, Giovanna Musu, telefono 0784/216867,  e-mail giovanna.musu@comune.nuoro.it.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn