Solidarietà a Massimo Locci
di Luca Mele

7 Ottobre 2020

1' di lettura

La redazione de L’Ortobene esprimere sincera solidarietà al collega Massimo Locci, vittima di ignominiose scritte anonime di cui oggi la stampa locale reca notizia. Confidando nell’operato dell’autorità giudiziaria, dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna e dell’Associazione della stampa sarda, anche il nostro settimanale si schiera dalla parte del diritto e della libertà di informazione nel pieno rispetto del codice deontologico.    

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--