O Soberana Pastora de su Monte de Gonare

Predicata da don Luigi Delogu, sacerdote della diocesi di Ozieri e docente di Teologia pastorale alla Facoltà teologica di Cagliari, inizia venerdì 30 agosto la novena della Madonna di Gonare. Nel santuario in cima al monte di Orani e Sarule sono previste celebrazioni quotidiane alle ore 7.30 e 18, mentre alle 21.30 il rosario sarà recitato nel cortile delle cumbessias.

I parroci don Roberto Carta e don Mario Mula insieme al comitato N. S. di Gonare Orani-Sarule, oltre all’accoglienza dei fedeli che come ogni anno arriveranno da tutta la diocesi, hanno programmate le Giornate particolari: 30 agosto, affidamento a Maria; sabato 31, riconciliazione e perdono (alle ore 16 celebrazione penitenziale e confessioni); domenica 1 settembre malati e anziani (Sante Messe nel santuario alle 7.30 e 10.30; alle 17 nel cortile delle cumbessias con il rito dell’unzione degli infermi); il 2 settembre, giovani (pellegrinaggio-fiaccolata alle ore 21); mercoledì 4, bambini; 5 settembre, vocazioni; venerdì 6, famiglia (ore 7 Via Crucis) e, infine, il 7 settembre giornata dedicata ai pellegrini.

Domenica 8 settembre, festa di Nostra Signora di Gonare, celebrazioni alle ore 7.30, 8.30, 9.30, 16.30, 18, alle ore 11 Messa Solenne animata dal coro “Monte Gonare”. Lunedì 9 settembre, giornata del ringraziamento, la Messa sarà celebrata alle ore 18 nel cortile delle cumbessias.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn