Le anticipazioni del settimanale
Numero 34 del 02/10/2022

Le elezioni politiche del 25 settembre aprono il nuovo numero del settimanale diocesano. Oltre ai dati una riflessione del direttore, l’intervista a Pietro Pittalis e Emiliano Fenu eletti nel Nuorese, un corsivo di Angelo Sirca.
In primo piano anche un fondo di Nando Buffoni su crisi energetica e guerra.
Il focus è dedicato alla protesta delle Zone interne su sanità, trasporti e fiscalità, una mobilitazione a cui non sono purtroppo seguite risposte da parte della politica regionale.
Nella sezione culturale la storia della chiesetta di Sant’Onofrio a Nuoro e l’omaggio di Giuditta Sireus a Grazia Deledda, ancora una intervista ad Antonia Pintori della Nooraghe Srls che gestisce il sito nuragico di Noddule. Natalino Piras, infine, presenta un altro abitante del suo “paese portatile”, il vagabondo Peppe Pilosu.
Dai paesi tappa a Orani per la mostra dedicata al disarmo nucleare ospitata al Museo Nivola e il ricordo di Yanina Antsulevich, orgolese d’adozione prematuramente scomparsa nel 2018. Nuoro e Irgoli ricordano invece la professoressa Brigida Murru.
Nelle pagine della vita ecclesiale la presentazione degli appuntamenti per la festa di San Francesco ad Assisi e nel Santuario di Lula. Spazio, infine, al recente Consiglio permanente della Cei e alle parole del cardinale presidente Matteo Zuppi sullo stato del Paese.
Il settimanale è da oggi in edicola e da domani nelle case degli abbonati.

Abbonati a L’Ortobene settimanale.

Scegli la formula che fa per te

Disponibile su Google Play e App Store
Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--