Le anticipazioni del settimanale
Numero 17 del 08/05/2022

Un focus sul reclutamento degli insegnanti a firma del professor Giorgio Chiosso apre il nuovo numero del settimanale diocesano, in tema di cultura anche la riflessione del direttore nel suo editoriale.
Nelle pagine di cronaca e attualità la riunione voluta dalla Garante delle persone private della libertà personale con le realtà del volontariato penitenziario di Nuoro e ancora l’impegno dell’Anmil su salute e sicurezza sul lavoro. A Nuoro si parla ancora di Rsa mentre, in tema di cooperazione, la storia di Agrilogica: quattro giovani soci che si occupano di viticoltura e olivicoltura hanno ottenuto un prezioso riconoscimento all’ultimo Vinitaly entrando nella guida dedicata al vino certificato biologico con il loro Ziminaru.
Nella sezione culturale una ipotesi sull’origine ed evoluzione del toponimo Macomer e la nuova puntata della rubrica curata dagli studenti del Liceo “Asproni” di Nuoro.
Nelle pagine della vita ecclesiale inizia il viaggio verso la beatificazione di padre Giovanni Antonio Solinas, prima puntata dedicata alla presenza dei gesuiti a Oliena. In diocesi la Giornata dei ministranti a Galanoli, la festa di san Domenico Savio e dalla Conferenza episcopale sarda il resoconto sull’ultima riunione.
Dai paesi spazio al festival letterario di Gavoi che torna dopo due anni.
Sport & vita nell’esperienza di Gianfranco Zola nell’ampia intervista firmata da Lucia Becchere.
Rubriche e commenti completano il numero da oggi in edicola.

Abbonati a L’Ortobene settimanale.

Scegli la formula che fa per te

Disponibile su Google Play e App Store
Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--