Seminario sulla giustizia riparativa

Riannodare i fili spezzati tra reato, carcere, comunità, questo il tema del Seminario sulla giustizia ripartiva organizzato dall’Associazione di volontariato e dalla cooperativa “Ut unum sint” che si terrà giovedì 23 novembre a partire dalle ore 17 nel sala della Camera di commercio di Nuoro.
Dopo i saluti del sindaco Andrea Soddu e del Prefetto Carolina Bellantoni introdurrà i lavori don Pietro Borrotzu, presidente della cooperativa sociale “Ut unum sint”.
Relatori del seminario saranno padre Francesco Occhett SJ, Collegio degli scrittori della rivista La Civiltà Cattolica; il dottor Ernesto Lodi, Psicoterapeuta, del Gruppo di ricerca della cattedra di Psicologia Sociale e Giuridica (Uniss) e Giudice Onorario del Tribunale Minorenni di Sassari; la dottoressa Mariangela Torrente, avvocato, esperienza del Libro dell’Incontro.

Nella seconda parte le comunicazioni del dottor Vincenzo Amato, Presidente del Tribunale di Nuoro; di Andrea Garau, Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Nuoro; della dottoressa Adriana Carta, Magistrato di Sorveglianza; della dottoressa Giuseppina Boeddu, Direttore UEPE e V.Presidente Regionale Ordine Assistenti Sociali; della dottoressa Sandra Cincotti, Area educativa della casa circondariale di Badu ‘e Carros; dell’avvocato Salvatore Murru, Rappresentante dell’Ordine degli Avvocati; della dottoressa Angela Maria Quaquero, Presidente Regionale dell’Ordine degli Psicologi.
A seguire le testimonianze di una vittima di reato e di un detenuto con un percorso di giustizia riparativa.
Infine gli interventi del dottor Luigi Arru, Assessore Regionale della Sanità e dell’ Assistenza Sociale e dell’avvocato Giuseppe Luigi Cucca, Senatore della Repubblica – Commissione Giustizia del Senato.
Le conclusioni sono affidate a suor Annalisa Garofalo, della cooperativa sociale “Ut unum sint”.

© riproduzione riservata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn