Redentore, concorso di idee per grafica della festa

Femminilità, sardità e religiosità. Sono i tre elementi chiave che dovranno costituire la nuova immagine della Festa del Redentore, che ad agosto toccherà il traguardo dell’edizione numero 119.
Il Comune di Nuoro ha bandito un concorso di idee per ripensare la grafica della festa di quest’anno, in modo da aumentarne l’attrattività e il prestigio. La serie di illustrazioni dovrà seguire alcuni concetti cardine: figura femminile, rappresentazione identitaria e religiosa, essenzialità, rilevanza storica e appartenenza comunitaria.
La migliore proposta grafica che riuscirà a sintetizzare queste caratteristiche diventerà il nuovo volto delle celebrazioni di quest’anno, consentendo a chi l’avrà creata di vincere un premio da 1000 euro.
Tuttavia, la partecipazione non è aperta a tutti, ma è necessario operare nel settore del design, dell’arte, della grafica pubblicitaria o dell’illustrazione. Inoltre, possono presentare il proprio progetto: liberi professionisti o dipendenti nei settori citati, società o studi, istituti scolastici, studenti universitari o laureati in discipline artistiche o grafiche.
La commissione che valuterà le immagini sarà composta da un segretario e tre membri, cioè il dirigente del settore cultura, welfare e servizi alla persona del Comune di Nuoro più due esperti nei settori dell’arte, della comunicazione e della creatività. Oltre che rispettare i principi cardine, la proposta dovrà risultare originale, elegante, possedere un’alta forza comunicativa ed essere facilmente applicabile in ogni contesto.
La data di scadenza di presentazione delle domande è venerdì 14 giugno alle ore 13.00. I moduli di partecipazione sono disponibili all’indirizzo http://www.comune.nuoro.it/, all’interno della sezione notizie.

© riproduzione riservata