Progetto A diosa, si chiude l’8 settembre

Il progetto “A Diosa – Non Potho reposare” sarà presentato ufficialmente il prossimo 8 settembre alle ore 21 in piazza Sebastiano Satta, il pubblico potrà ammirare il video realizzato da Renzo Gualà, insieme al volume dedicato all’evento. Il progetto è nato da un’idea di Ignazio Corrias presidente dell’Associazione culturale Presenza (isole comprese) di Nuoro. Sotto la direzione artistica del maestro Alessandro Catte i cori nuoresi hanno inciso, eseguendo l’armonizzazione del compianto Banneddu Ruiu, il classico Non potho reposare.
Questi i cori partecipanti:
Coro Amici del Folklore: Direttore Tonino Paniziutti
Coro Barbagia: Direttore Sandro Pisanu
Coro Canarjos: Direttore: Gianpaolo Caldino
Coro Nugoro Amada: Direttore Gianluca Pitzolu;
Coro di Nuoro: Direttore Gian Paolo Mele
Coro Ortobene: Direttore Alessandro Catte
Coro Su Nugoresu: Direttore: Michele Turnu;
La parte solista è stata cantata dal tenore nuorese di fama internazionale Piero Pretti.
I cori partecipanti alla serata eseguiranno ciascuno due brani a testa del proprio repertorio per poi chiudere tutti insieme cantando Non potho reposare.
La serata sarà presentata da Giuliano Marongiu e da Franca Masu.

© riproduzione riservata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn