In preghiera a monte Gonare

Il parroco di Orani don Riccardo Fenudi  ha reso noto il programma religioso della novena in vista delle celebrazioni della Madonna di Gonare che nel santuario costruito in cima all’omonimo monte, inizierà mercoledì 30 agosto con l’affidamento a Maria e a seguire con Sante Messe quotidiane (e le riflessioni del predicatore padre Roberto Zaru, dei Frati Cappuccini di Cagliari), alle ore 7.30 e alle 18 nelle varie giornate dedicate alle intenzioni particolari: giovedì 31 agosto, giornata della Vita consacrata; il primo settembre l’atteso appuntamento con i malati (Via Crucis alle ore 7 e alle 17 celebrazione nel piazzale delle Cumbessias); sabato 2 giornata del Perdono; il giorno dopo sarà dedicato alla Famiglia (alle ore 10.30 Santa Messa nel piazzale delle Cumbessias); lunedì 4 settembre, la Giornata dei Giovani che si concluderà con la fiaccolata notturna in programma per le ore 21, il 5 settembre sarà riservato ai bambini, (prevista l’offerta di un omaggio floreale alla Madonna); mercoledì 6, Giornata dei Migranti, tema particolare attuale e molto sentito anche a livello locale per la presenza dei richiedenti asillo nei vicini Centri di accoglienza di Sarule e Olzai, mentre per giovedì 7 è stata calendarizzata la Giornata dei Pellegrini. Venerdì 8 settembre, Festa di Nostra Signora de Gonare, nel santuario, oltre alla Messa solenne con il vescovo di Nuoro Mosè Marcìa fissata alle ore 11, l’Eucarestia sarà celebrata alle  ore 7.30, 8.30, 9.30, 12, 16.30 e 18:00. Gli appuntamenti religiosi in onore della Madonna di Gonare si concluderanno sabato 9 settembre con la Giornata del Ringraziamento e la Santa Messa che sarà celebrata  alle ore 18 nel piazzale delle Cumbessias.

© riproduzione riservata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn