Peste suina, abbattimenti a Lollove

Si allarga la campagna per debellare la peste suina africana e, dopo gli interventi nei territori comunali di Orgosolo, Desulo, Talana, Baunei e Urzulei, la task force dell’Unità di progetto regionale conferma di aver messo nel mirino anche gli allevamenti irregolari privati. A Lollove, infatti, è in corso un’operazione mirante a “depopolare” un branco di suini non registrati. Si attende il comunicato ufficiale sul bilancio dell’operazione. (ore 14.43, notizia in aggiornamento)

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn