Pastori in assemblea domani a Tramatza

I pastori tornano in assemblea domani – sabato 23 febbraio – alle ore 11 nel Centro servizi di Tramatza (strada statale 131) a due giorni dal vertice romano che non ha affrontato la loro proposta di un acconto di 80 centesimi sul prezzo del latte rinviandola a un Tavolo regionale, e alla vigilia del voto per le elezioni regionali (nella foto in alto l’assemblea che si è tenuta sempre a Tramatza il  19 febbraio).

Nel confronto si deciderà la linea da seguire anche nella vigilia del voto con tre correnti di pensiero: votare, appello all’astensione, tentare di bloccare addirittura le operazioni ai seggi. Vista la delicatezza del momento e il rischio che indiscrezioni, iniziative personali, strumentalizzazioni possano far salire ulteriormente la tensione L’Ortobene, salvo dar conto dei risultati dell’assemblea di domani e all’interno della linea editoriale di non occuparsi in ogni caso di eventuali e deprecabili episodi al limite della cronaca nera che nulla hanno a che fare con la vertenza in atto, sospende ogni notizia sulla lotta dei pastori fino a lunedì 25 gennaio nel tentativo di fare la sua parte per garantire una giornata elettorale la più corretta e serena possibile.