Orani, legna per Sant’Antonio

Cresce a Orani  l’attesa per i fuochi di Sant’Antonio. Il Comune avvisa tutta la popolazione residente interessata che, a domanda, potrà essere concesso un carico di legna da utilizzare per l’accensione del fuoco di Sant’Antonio Abate, nella giornata del 16 gennaio. Si tratta di rami giacenti sul suolo, alberi sradicati e secchi, visionati preliminarmente dal personale della locale Stazione Forestale congiuntamente con la Guardia Campestre Comunale.
Il legname verrà concesso ad un rappresentante del Comitato, Compagnia, Rione, che avrà cura di provvedere con propri mezzi e personale al taglio, previa assegnazione del quantitativo da parte della Guardia Campestre Comunale incaricata.
L’assegnazione del legnatico è prevista per le giornate di venerdì 11 e sabato 12 gennaio 2018, dalle ore 8.00 alle ore 14.00 previo accordo verbale con la Guardia Campestre (cell.3484956491).
Il taglio del legname dovrà eseguirsi secondo le Prescrizioni di Massima di Polizia Forestale vigenti e verrà concesso in ordine di presentazione della domanda fino ad esaurimento della disponibilità.
È possibile scaricare il modulo di domanda dal sito del comune.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn