Ollolaesi nel mondo nel nome del pastoralismo

Si terrà martedì 21 agosto alle ore 18 nella sala consiliare del Municipio di Ollolai il primo incontro per  rilanciare il progetto “Pastores Tenores”  che il Comune barbaricino sta portando avanti  per la valorizzazione, qualificazione e promozione delle attività e dei prodotti legati al territorio del paese e alla cultura identitaria del Pastoralismo. In questa fase si punta a creare una rete di ollolaesi con cui portare avanti le iniziative previste coordinando e valorizzando le esperienze e le attività portate avanti dagli abitanti di Ollolai e da quelli, originari del paese, che hanno avviato delle attività in altri comuni della Sardegna, in Italia e all’estero. Il kick-off meeting del 21 agosto, preparato anche con un questionario da compilare on-line (https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSf-T9bLpa8JDBrrPWwKC5AoDECKkcia7KmI3Gup_JURNyvQIA/viewform ), è stato convocato proprio per costituire la rete.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn