Oliena, concluso il restauro della parrocchia di Sant’Ignazio

Domenica 22 aprile alle ore 18, con una Celebrazione presieduta da Monsignor Mosè Marcia, verrà inaugurata a Oliena la Chiesa Parrocchiale Sant’Ignazio di Loyola completamente restaurata. Il complesso, costituito dal collegio e dalla chiesa, iniziata nel 1652 e inaugurata nel 1758, testimonia la presenza e l’opera seicentesca dei Gesuiti in Oliena e nel territorio circostante. L’edificio edificato secondo i canoni della Compagnia di Gesù: navata unica, cappelle laterali, volta a botte, archi a tutto sesto, presbiterio soprelevato è stato completamente restaurato nelle sue componenti parietali interne e nel sistema di illuminazione. L’opera è stata realizzata grazie al finanziamento CEI dell’8×1000, al sostegno, anche economico, della comunità di Oliena e dell’Amministrazione Comunale e al supporto degli uffici diocesani per i Beni Culturali, diretti da Don Sebastiano Corrias, e nel rispetto del progetto redatto dall’Arch. Angelo Ziranu. Saranno presenti i sacerdoti della Forania “N.S. dei Martiri”, i sacerdoti originari di Oliena, le Autorità Civili e Militari, Don Sebastiano Corrias, l’Arch. Angelo Ziranu e le varie maestranze che vi hanno lavorato.

© riproduzione riservata