Comune, la relazione anti-revisori

In 15 pagine firmate dal dirigente Antonino Puledda e dai funzionari Giampaolo Palli e Piera Cottu il Servizio bilancio del Comune di Nuoro confuta i revisori dei conti che hanno espresso parere non favorevole sugli equilibri di bilancio (https://www.ortobene.net/8684-2/). Martedì 11 settembre la parola passa al Consiglio comunale: appello alle 12, seduta possibile fino alle 20. In attesa di una valutazione più approfondita ecco la relazione integrale consegnata questo pomeriggio ai consiglieri comunali, consultabile cliccando sul link sottostante.

Relazione

Ecco invece il parere dei revisori

Equilibri di Bilancio_Parere Revisori 3.9.2018

La seduta del Consiglio di martedì si annuncia ad alta tensione, anche perché è in altomare la crisi esplosa a fine luglio con la revoca della delega agli assessori sardisti Antonio Belloi e Giuliano Sanna. Il Psd’Az mercoledì scorso ha disertato gli incontri della coalizione e ormai anche il sindaco Soddu sembra orientato a considerare irrecuperabile il rapporto. L’orientamento sembra essere quello di puntare a una maggioranza a 13, ma la spina equilibri di bilancio non aiuta anche perché in caso di sviluppi negativi, viste le tesi de revisori, organo di tutela degli eletti (le opposizioni starebbero valutando l’ipotesi di chiedere la loro presenza in aula), i consiglieri che voteranno a favore metteranno a rischio il patrimonio personale per risarcire l’eventuale danno erariale.

© riproduzione riservata