Nuoro, Moro lascia il Consiglio

Leonardo Moro si è dimesso dal Consiglio comunale di Nuoro, vicesindaco nella Giunta Bianchi, rieletto in Consiglio comunale ma all’opposizione nella lista del Pd nel 2015, è stato tra uno dei più fieri oppositori della Giunta Soddu. La decisione di lasciare è stata formalizzata con una lettera di due righe protocollata stamattina: «Con la presente il sottoscritto comunica le formali dimissioni dalla carica di consigliere comunale del Comune di Nuoro con decorrenza immediata«

In Consiglio comunale sarà sostituito da Fabrizio Satta, primo dei non eletti, già consigliere fino al 2015