Nuoro-Lanusei, deviazione a Mamoiada

Si prospettano altri 36 giorni di passione per gli automobili che viaggiano sulla 389, la strada statale Nuoro-Lanusei. Da questa mattina riprendono, infatti, i lavori per l’adeguamento della galleria di Su Teulargiu, in territorio di Mamoiada, con la sospensione della circolazione dalle 8.30 alle 19. Chi viaggia da e verso Nuoro in questa fascia oraria sarà costretto a deviare per Mamoiada e quindi sulla Provinciale, il vecchio tracciato stradale che collegava il capoluogo. Si tratta – informa l’Anas – della seconda fase dei lavori di ammodernamento posticipati a questo periodo per non creare problemi al traffico durante la stagione turistica estiva. In particolare sarà sostituito con nuovi apparecchi a Led l’impianto di illuminazione e potenziata la sicurezza della galleria con gli impianti antincendio e la videosorveglianza. Interventi che per la mancanza di spazi all’interno del traforo sono impossibili con il transito delle auto. Disagi quindi inevitabili ma da sopportare, comunque, con pazienza vista la pericolosità della galleria di Su Teulargiu già teatro in passato di gravi incidenti stradali. La deviazione per Mamoiada riguarderà in particolare il traffico da e per i paesi dell’Ogliastra e del Gennargentu via Fonni e Desulo. Agli automobilisti in transito o in partenza per Gavoi e Ollolai e invece consigliato il percorso alternativo per Monte Gonare e quindi per (o dal) il bivio per Orani sulla 389. Coloro che viaggiano da Oliena per l’Ogliastra e i paesi del Gennargentu possono percorrere la strada di Orgosolo-Bivio Pratobello, o sempre da Orgosolo proseguire per Mamoiada via Galanoli.