Nuoro Jazz in trasferta a Posada

“Nuoro Jazz”, la rassegna di concerti che affianca il trentesimo Seminario jazz in corso nel capoluogo barbaricino, farà tappa stasera a Posada: alle 21, in piazzetta Zirottu concerto del We Kids Quartet, formazione guidata da Stefano Bagnoli (foto in alto), tra i batteristi di primo piano della scena jazzistica nazionale (nonché docente del Seminari jazz di Nuoro) che suonerà insieme a Francesco Patti al sax tenore, Giuseppe Vitale al pianoforte e Stefano Zambon al contrabbasso. Domani, lunedì 27 agosto, la rassegna ritorna a Nuoro per uno dei  concerti più attesi: Peter Bernstein, ultimata la sua masterclass di tre giorni nel Seminario Jazz, sarà sul palco nei cortili del Museo del Costume a partire dalle 21. Una bella occasione per apprezzare dal vivo il chitarrista newyorkese, classe 1967, che nel suo bagaglio di esperienze conta la partecipazione a un centinaio di dischi, compresi una quindicina da leader. Sempre domani, alle ore 19 al Caffè Tettamanzi, sarà presentato “Sardegna, jazz e dintorni” il libro di Simone Cavagnino e Claudio Loi (edizioni Aipsa) suddiviso in cinque sezioni tematiche che presenta oltre settanta testimonianze originali di artisti e addetti ai lavori e una nutrita galleria discografica con centinaia di schede distribuite sotto forma di playlist per ogni sezione.