Nuoro, biker per il monte Ortobene

Un Flash mob  per dire che i ciclisti non inquinano né vandalizzano. E’ la risposta di un gruppo di appassionati di Nuoro che, davanti a qualche improvvida considerazione dei giorni scorsi sulla tutela del monte Ortobene, si sono dati appuntamento sabato 29 aprile alle ore  9 per protestare contro la demonizzazione delle mountain bike e chiedere regole chiare e precise che possano far convivere tutti quelli che hanno piacere di frequentare il Monte, dai biker, agli escursionisti ai semplici cittadini che vogliono semplicemente godersi una camminata senza pretese. Rivendicazioni da ribadire nel raduno  organizzato via web https://www.facebook.com/events/1800436553607695/?acontext=%7B%22ref%22%3A%223%22%2C%22ref_newsfeed_story_type%22%3A%22regular%22%2C%22feed_story_type%22%3A%2217%22%2C%22action_history%22%3A%22null%22%7D

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn