Numero 44, anticipazioni
di Redazione

7 Dicembre 2021

3' di lettura

La testata del settimanale è illuminata dalla lanterna verde, simbolo della solidarietà verso i migranti bloccati sul confine tra Polonia e Bielorussia, oltre alla cronaca di quanto sta accadendo alle porte dell’Europa un segno tangibile da condividere è quello di realizzare in casa, in famiglia e con i bambini, una lanterna verde. Una lettera aperta di Nando Buffoni apre il nuovo numero del giornale, una riflessione e insieme una richiesta alle diocesi di Nuoro e Lanusei affinché nel cammino sinodale appena iniziato abbia cittadinanza anche l’impegno per la sorte della Sardegna centrale in un’ottica di Bene Comune. A Nuoro la proposta dell’ex amministratore Tonino Frogheri e dell’ingegner Tonino Cavada di valorizzare gli immobili comunali sull’esempio di quanto fatto dal bando di Confindustria e Camera di commercio “Premio impresa che innova” per permettere ai giovani di godere di quegli spazi per promuovere impresa, cultura, tradizioni. Accanto, l’elenco degli immobili cittadini sottoutilizzati o inutilizzati. Da Orotelli arriva la storia di Gianna Falchetto, direttore infermieristico di Medici senza Frontiere e della sua esperienza fra Kurdistan, Sierra leone, Camerun e Afghanistan. Nella sezione culturale Natalino Piras chiude con la terza puntata la storia in lingua sarda degli emigrati battessi in Argentina mentre gli studenti del Liceo Classico nella loro rubrica affrontano il grande tema della libertà. Lucia Becchere arricchisce la propria galleria di personaggi con le parole di Francesco e Pietro Daddi e la storia di tre generazioni di farmacisti a Nuoro. Salvatore Buttu ci offre una riflessione a partire dalla serie tv coreana Squid game a proposito di bambini e gioco. Ricca la pagina ecclesiale a partire dalla presentazione della prossima Giornata del Seminario. Sara Puretto presenta le celebrazioni per i 50 anni del Rinnovamento nello Spirito con la 45ma Conferenza nazionale animatori celebrata anche in città. Si chiude a dicembre l’operazione “Un euro al mese” di Azione cattolica e Ufficio missionario, la testimonianza di suor Lucia Pala missionaria del Pime in India. Dai paesi uno sguardo alla produzione vitivinicola di quest’anno, è ripreso il gemellaggio Galtellì-Chiampo con una trasferta nella cittadina veneta primo di una serie di eventi per rinsaldare l’amicizia fra le due comunità. Le rubriche, le lettere e i commenti completano il numero eccezionalmente in edicola da oggi (mercoledì 8 è festa) e da giovedì nelle case degli abbonati.

  • Dove trovare il giornale in edicola a Nuoro

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--