Numero 38, anticipazioni
di Redazione

28 Ottobre 2021

2' di lettura

La crisi della sanità nuorese ancora in primo piano nell’ultimo numero del settimanale diocesano tra proposte e testimonianze dopo la manifestazione organizzata in città e il presidio dell’associazione Vivere a colori. In prima pagina l’editoriale firmato dal direttore si occupa però di un’altra vicenda, l’organizzazione da parte dell’amministrazione comunale delle Cortes apertas – già Mastros in Nuoro, ribattezzate quest’anno Cortes del Grassia – in concomitanza con la festa di Nostra Signora delle Grazie il 21 novembre. Il viaggio nei paesi che hanno rinnovato l’amministrazione comunale fa tappa a Dorgali con l’intervista alla neo sindaca Angela Testone. Nella pagina della cultura la rubrica curata dagli studenti del Liceo classico di Nuoro e i cento anni di “In su monte ‘e Gonare” composta dal duo Sini – Rachel. Per la storia uno sguardo su Orune e le sue chiese grazie a un documento del 1684 mentre la serie dei ritratti di Lucia Becchere racconta Paschedda Sanna. Il focus è dedicato al Sinodo con il cronoprogramma reso noto dalla Conferenza episcopale italiana e il ricordo del Sinodo diocesano e del Concilio plenario sardo. Le notizie dai paesi, le rubriche e i commenti completano il numero in edicola e da oggi nelle case degli abbonati. © riproduzione riservata

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--