«Questo non è il mio rendiconto»

L’ex assessore al bilancio del Comune di Nuoro Raffaella Denti (foto in alto) scava un fossato tra lei e il sindaco Andrea Soddu, chiamandosi fuori dalle ultime vicende e in pratica disconoscendo il Rendiconto 2017 e offrendo il fianco a un’interpretazione che spiega anche le ultime vicende legate agli equilibri di bilancio e allo stesso Rendiconto 2017 su cui si attende ancora il parere dei revisori dei conti. Riferendosi a una recente intervista di Soddu al quotidiano La Nuova Sardegna in cui tracciando una quadro roseo dei conti comunali, il primo cittadino segnalava il lavoro positivo degli ex assessori al Bilancio Raffaelina Denti e del suo successore Giuliano Sanna, la Denti si dice «lusingata che il sindaco, in un momento di così grave difficoltà abbia voluto ricordare il contributo professionale che, in qualità di assessore tecnico, ho assicurato al fine di superare le criticità e migliorare i risultati del bilancio». Una premessa al miele per poi spargere sale su una ferita evidentemente non rimarginata: «Ad onor del vero, per tutti coloro che non sono pratici della materia, c’è da dire che il rendiconto consuntivo 2017, che si sta presentando in questi giorni, altro non è che lo stato di attuazione di quanto programmato in occasione del bilancio di previsione 2017-2019. A tale proposito – scrive Raffaelina Dentiricordo che la versione definitiva di quel bilancio preventivo, riveduta e corretta in occasione della ordinaria variazione di assestamento generale di bilancio, è stata presentata in Giunta a firma del sindaco. Come assessore tecnico infatti, in quella occasione, nutrendo dei dubbi sulla correttezza di alcune scelte tecnico-contabili oltre che sulla coerenza di altre scelte, ero giunta ad esprimere il voto contrario, per poi lasciare definitivamente l’incarico assessoriale». Insomma le vicende odierne – al di là delle dichiarazioni ufficiali e dei ringraziamenti di Soddu – spiegano perché la Denti voto contro e lasciò l’assessorato. Vanno quindi rilette sotto tutt’altra luce le cronache di fine anno 2017 quando Raffaella Denti lascio l’incarico e il sindaco la ringraziò con un’affettuosa lettera: https://www.ortobene.net/bilancio-ufficiali-le-dimissioni-dellassessora/