Muore la figlia di Costantino Tidu

Costernazione e dolore a Nuoro per la morte di Arianna Tidu, 31 anni, stroncata da un malore stamattina a Milano dove la giovane lavorava. Era figlia di Costantino Tidu, commissario straordinario della Provincia, già sindaco di Teti e stimato esponente politico del Partito democratico. Nel 2005 la famiglia Tidu aveva dovuto affrontare una tragedia simile con la morte di Mattia, 18 anni, in un tragico incidente stradale. Per rispetto del lutto che ha colpito Costantino Tidu, l’assemblea regionale del Pd per l’elezione del segretario, è stata rinviata da sabato 13 a lunedì 22 maggio alle ore 16 sempre a Oristano. “Ho ritenuto di rinviare l’assemblea condividendo tale decisione con gli altri esponenti del partito – ha fatto sapere Giuseppe Luigi Cucca, vincitore delle primarie e segretario in pectore – in segno di rispetto per la tragedia che ha colpito un dirigente a cui va il cordoglio mio e di tutta la comunità del Partito democratico sardo”.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn