Con l’Asim alla Satta

Giovedì 7 febbraio, dalle ore 16 presso la biblioteca “Sebastiano Satta” di Nuoro, si terrà un incontro organizzato dalla sezione provinciale AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Nuoro, per sensibilizzare, informare ed offrire un servizio di consulenza in materia successoria.
All’incontro interverranno Liliana Meini, presidente della sezione cittadina dell’AISM, il notaio Patrizia Righi ed Eugenia Laria, presidente della Lute – Libera Università della Terza Età.
Liliana Meini ha dichiarato come «sostenere con una disposizione testamentaria l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sua Fondazione, attive da 50 anni, significa dare un futuro alla ricerca scientifica per trovare le cause di questa patologia, la cura definitiva e, nel frattempo, garantire oggi una buona qualità di vita ai pazienti ed alle loro famiglie».

© riproduzione riservata