La giornata dei parkinsoniani

Le Associazioni provinciali Parkinsoniane di Cagliari, Carbonia, Nuoro, Sassari e Simaxis si raduneranno in occasione della Giornata mondiale della persona con Parkinson ad Oristano, presso il Parco pubblico di Viale della Repubblica, sabato 19 maggio dalle 9.30 alle 17.30.
L’incontro, significativamente intitolato “Valorizziamo l’armonia della persona. Pratiche per il benessere dei parkinsoniani”, rappresenta un segnale forte volto a creare una dimensione che valorizzi le potenzialità dei singoli. Ciò significa dare sempre speranza e senso alla vita in quanto il nostro corpo, guidato dalla mente, può reperire risorse e capacità imprevedibili.
L’evento si aprirà con i saluti da parte dei Presidenti provinciali delle associazioni Parkinsoniane, del sindaco di Oristano Andrea Lutzu, dell’assessore ai servizi sociali Gianna De Lorenzo, del direttore della Assl oristanese Mariano Meloni e del Presidente della Fish (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) Sardegna Onlus Alfio Desogus.
Alle ore 11, i professionisti Fatima Congiu, Bianca Cocco, Pinuccia Sanna e Mauro Diana guideranno i laboratori di musica, cantoterapia, ginnastica dolce e tango: questi richiameranno un cambio di prospettiva rispetto alla malattia, la valorizzazione del proprio vissuto e delle proprie capacità. Nel pomeriggio un momento di festa, canto, ballo e poesia.
L’evento pubblico, gratuito ed aperto a tutti, sarà coordinato dal dottor Giacomo Chironi.

© riproduzione riservata