Incendi a Macomer: «Segnalate ogni movimento sospetto»

Appello di Antonio Onorato Succu, sindaco di Macomer, dopo il secondo attacco degli incendiari nel giro di poche ore: «La popolazione tutta è chiamata a segnalare gli eventuali movimenti sospetti». Il primo cittadino seguo con apprensione questa giornata di Ferragosto che sta impegnando anche nel Marghine gli uomini dell’apparato antincendi. A Macomer gli incendiari hanno appiccato le fiamme prima a Scalarba due  e poi, visto l’immediato intervento, più a nord, a “Sa tanca ‘e chercu”: «Spero – è l’augurio di Antonio Onorato Succuche le forze dell’ordine acciuffino il responsabile o i responsabili criminali».

Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino alle ore 17.30: molto preziosa come sempre sì è rivelata l’opera di un elicottero proveniente dalla base  di Bosa: l’intervento è stato diretto dal personale del Corpo forestale della Stazione di Macomer coadiuvato da tre squadre di Forestas e una della compagnia barracellare.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn