Importante scoperta archeologica a Loculi

Importante scoperta a Loculi, centro di 500 abitanti della valle del Cedrino, Bassa Baronia:  nelle scorse settimane, durante i lavori di riqualificazione di una zona non edificata del centro urbano è stata individuata un’area di importante interesse archeologico che conserva pluristratificazioni comprendenti periodi che dalla preistoria giungono fino ai giorni nostri. I dettagli della scoperta e i reperti recuperati finora saranno presentati venerdì 26 luglio  alle ore 11 in una conferenza stampa convocata proprio nel nuovo sito archeologico in via San Pietro, all’ingresso del paese, nei pressi della strada provinciale 25.
All’incontro con i giornalisti saranno presenti il sindaco di Loculi, Alessandro Luche, il soprintendente Bruno Billecci, il funzionario di zona  della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Sassari e Nuoro Gianluigi Marras, e gli archeologi Maria Grazia Corrias e Demis Murgia.