Formazione animatori del MgS

Un piccolo gruppo di giovani dell’Oratorio di San Domenico Savio, Enrico, Lorenzo, Michele e Aurora insieme a Suor Carmen e don Stefano hanno partecipato alla formazione animatori del movimento giovanile salesiano ad Arborea. Questo appuntamento regionale programmato solitamente due volte l’anno è indirizzato ai giovani provenienti dalle case salesiane della Sardegna.
La tematica di questo primo incontro è stata la santità a partire dalla figura di San Giuseppe. Nella mattinata si è svolta si è svolta una tavola rotonda con degli ospiti: una coppia di giovani sposi dell’oratorio di Sardara che cerca di condividere lo stile salesiano nella propria realtà parrocchiale coinvolgendo alcuni ragazzi alla frequentazione dei GR (gruppo giovani); un ragazzo di 27 anni che lavora come assistente sanitario ed è anche animatore presso l’Oratorio di San Paolo a Cagliari dove segue un gruppo di adolescenti; una docente di Economia presso l’Università degli studi di Cagliari nonché cooperatrice salesiana; un ragazzo di 33 anni laureato in Architettura che presta servizio come animatore liturgico musicale presso la parrocchia di Don Bosco a Nuraminis. Attraverso queste testimonianze è emersa la loro chiamata alla santità vissuta nel quotidiano. Nel pomeriggio sulle testimonianze è stato sviluppato un laboratorio con lo scopo di pensare ad un progetto da portare avanti ognuno nella propria realtà.

Enrico Cocco