Fine settimana al Ten
di Franco Colomo

4 Aprile 2019

2' di lettura

Negli spazi del TEN – Teatro Eliseo Nuoro, con la collaborazione di Sardegna Teatro, sarà ospitato l’innovativo spettacolo “We Are Still Watching”, ideato e realizzato dall’artista e coreografa croata Ivana Müller. La performance, partecipata ed agita dagli spettatori, andrà in scena venerdì 5 aprile, dalle ore 21, sabato 6, dalle ore 11, e domenica 7, dalle ore 18.30. Pensata per ricercare una comunità istantanea composta da un pubblico in grado di determinare di volta in volta il cambiamento dello spettacolo, la pièce coinvolge un massimo di 60 persone ad esibizione, in maniera tale da far partecipare gli astanti nella lettura di un testo volto a far prendere loro delle decisioni comuni. Il risultato cambia ad ogni replica perché sono diversi i membri della comunità coinvolti, e la sensazione che si prova è perciò quella di trovarsi nel bel mezzo di una prova di lettura in cui ogni spettatore incontra gli altri, leggendo insieme un testo. Nel corso della durata dello spettacolo, circa un’ora trascorsa in compagnia l’uno dell’altro, tutti trovano il proprio ruolo all’interno di un disegno generale di cui nessuno è fautore, dato che qualcun altro lo ha stabilito a monte. Eppure, nella “mini società” che viene ricreata in scena ogni sera, ognuno interpreta in modo naturale il proprio ruolo, parlando in prima persona e leggendo, più o meno bene, la propria parte, nonostante nessuno conosca in anticipo il copione né possa sapere cosa accadrà nella scena seguente. “We Are Still Watching” è dunque una pièce innovativa ed interattiva in cui l’idea di spettacolo vira verso direzioni impreviste, consentendo che accada qualcosa di reale: infatti, ciò che potrebbe inizialmente apparire come straniante, diventa un un invito a guardare oltre la sceneggiatura, pur inserendosi sempre nell’ambito del teatro e della rappresentazione. © riproduzione riservata

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--