Europee, “Italia in Comune” non voterà Soddu

Il sindaco di Nuoro Andrea Soddu ha incontrato lunedi scorso gli alleati che lo sostengono in Comune. Li ha visti separatamente per comunicare loro l’intenzione di accettare la proposta di candidatura nelĺa lista del Pd per le Europee (https://www.ortobene.net/soddu-candidato-alle-europee-centrosinistra/). Voleva sondare l’umore delle forze che nel 2015 sconfissero proprio il Pd alle comunali. “Italia In Comune” che in giunta esprime il vicesindaco Sebastian Cocco e l’assessora Eleonora Angheleddu, ha tenuto a precisare che non vi erano valutazioni negative e tantomeno ostative rispetto ad una sua candidatura che naturalmente rientra nella sfera delle sue scelte personali. Con altrettanta chiarezza “Italia In Comune”, con il referente Piero Marteddu, ha evidenziato che il Partito ha stretto un’alleanza elettorale con +Europa e che quindi sosterrà la sua lista e i suoi candidati nel collegio Sardegna-Sicilia. Nell’occasione è stato ribadito l’impegno di “Italia In Comune” a proseguire a Nuoro l’impegno politico e di governo in Consiglio e in Giunta con l’obiettivo di portare a compimento il programma presentato agli elettori nel 2015.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn