La nostra Spoon River
Storie di paese
di Angelo Sirca

3' di lettura

Quando nel 1871, fino ad allora gli orotellesi che toglievano il disturbo trovavano ospitalità nell’ orto parrocchiale, il primo morto venne inumato nel nuovo cimitero si dovette sentire probabilmente molto solo, nei decenni la compagnia si è fatta sempre più affollata. Nel tempo, tra gli altri, sono arrivati: il calzolaio che faceva solo scarpe...

Contenuto riservato agli abbonati

Esegui il login o registrati per acquistare un abbonamento!

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--