Uno scorcio del Cimitero di Nuoro (photo by Franco Colomo)
I fedeli defunti e il nostro destino
"Una lacrima per i defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera arriva fino al cuore dell'Altissimo" (S. Agostino)
di Francesco Mariani

3' di lettura

Dopo la festa di Ognissanti, la Chiesa, il due novembre fa la commemorazione dei fedeli defunti, dei suoi figli entrati nella vita eterna. Un ricordo che diventa preghiera e viceversa; un pensiero grato per i nostri cari ma anche una riflessione sulla nostra morte. L’attuale società, ormai sistematicamente, bara: nasconde la morte, invita a non pensarci,...

Contenuto riservato agli abbonati

Esegui il login o registrati per acquistare un abbonamento!

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--