La sagoma fumante del Moby Prince la mattina dopo il disastro
Qualche spiraglio di verità sulla tragedia della Moby
di Redazione

3' di lettura

La sera del 10 aprile 1991, al porto di Livorno, ci fu il più disastroso incidente della marineria italiana in tempo di pace: la collisione tra il traghetto Moby Prince e la petroliera Agip Abruzzo. Le vittime furono 140, un solo sopravvissuto. Il traghetto aveva come destinazione Olbia. Gran parte delle vittime erano sarde. Da trentuno anni ci si...

Contenuto riservato agli abbonati

Esegui il login o registrati per acquistare un abbonamento!

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--