Ecco il marchio “Oliena”

Non si ferma il lavoro dell’amministrazione comunale di Oliena nonostante l’attuale situazione di emergenza sanitaria legata alla pandemia. Tra i settori più danneggiati quello turistico ma, come scrive l’assessore Guglielmo Puligheddu, «questa può essere anche l’occasione perfetta per fare il punto della situazione e programmare una ripartenza ragionata, predisponendo gli strumenti adatti a far ripartire a grande velocità il volano dell’economia.
In questi ultimi mesi – scrive in una nota l’assessore al Turismo e alla Partecipazione – abbiamo ragionato e programmato tre iniziative importanti, alcune partite da lontano, altre decise nelle ultime settimane: Il Concorso “Raccontaci tu le tue Cortes Apertai”; Il Marchio Oliena; il nuovo portale turistico che vedrà la luce a fine anno».
Il Concorso “Raccontaci tu le tue Cortes Apertas”: Sino al 3 dicembre 2020 è possibile inviare fotografie, video, disegni e testimonianze. Le migliori verranno selezionate da una giuria apposita e premiate con soggiorni vacanza ad Oliena, prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia olianese. Tutte le informazioni sono reperibili alla pagina web oliena.it
È stato poi lanciato il marchio Oliena: «Lo riteniamo un passo fondamentale – afferma Puligheddu – per strutturare e presentare in maniera chiara ed efficace l’offerta turistica di Oliena e del nostro territorio in maniera riconoscibile ovunque. Un marchio che trae spunto da una delle arti più importanti e riconosciute di Oliena: il ricamo. I motivi floreali dello scialle tradizionale di Oliena contengono la natura e i colori del Corrasi e della sua valle. Sono la manifestazione della cultura e della capacità creativa della comunità olianese, che, con un oggetto, diventa riconoscibile nel mondo.
Come particolare carattere è stato scelto un graziato moderno per sua la capacità di comunicare la tradizione veicolata dai nuovi media. Un carattere che sosterrà con eleganza la comunicazione dell’offerta turistica e delle attività che il territorio di Oliena sviluppa».
A dicembre, infine, sarà presentato anche il nuovo portale con tutta l’offerta turistica di Oliena, i luoghi e i punti di interesse da visitare, i percorsi, le attività da poter svolgere, il calendario delle feste e tanto altro.

© riproduzione riservata