Covid, impennata di nuovi casi: sette a Orosei

Sette nuovi casi di positività al Covid-19 a Orosei, a darne notizia l’amministrazione comunale: «L’Ats – si legge nella nota – ha comunicato che risultano essere positivi al Covid-19 i familiari stretti del soggetto accertato positivo nei giorni passati. I nuovi positivi in numero di sette proseguono la quarantena che da fiduciaria diventa controllata alla data del 31 agosto. Si è in attesa di esito per altri soggetti sottoposti a tampone».
Visto l’evolversi della situazione sanitaria, il sindaco Nino Canzano ha emanato nel pomeriggio una Ordinanza sindacale avente per oggetto “Temporanee misure preventive per fronteggiare l’evoluzione epidemiologica da covid-19” con la quale si sospendono fino a nuova data tutte le manifestazioni pubbliche e private autorizzate e si applica integralmente le disposizioni già previste nelle ordinanze Ministeriali, Regionali e Comunali.

 

Nel pomeriggio il sindaco di Siniscola Gianluigi Farris ha diramato una nota con la quale smentisce le voci riguardo casi di positività nel paese: «Scrivo queste righe in seguito a tutte le voci infondate che mi sono giunte nella giornata odierna riguardo presunti casi positività al Covid-19 a Siniscola. Al momento – specifica il sindaco – non abbiamo nessuna comunicazione ufficiale da parte dell’Ats su soggetti positivi al Covid nel nostro Comune. I controlli eseguiti dalla Polizia Locale e dal sottoscritto nella serata di ieri a La Caletta erano finalizzati a ricordare il rispetto delle norme da seguire al fine di evitare contagi, considerato che nei comuni limitrofi si sono registrati casi di positività al Covid-19. Invito tutti a seguire le regole sul distanziamento interpersonale di almeno un metro, all’utilizzo della mascherina e all’igienizzazione delle mani.
Vi chiedo la cortesia – conclude Farris – di non esasperare gli animi della gente divulgando informazioni non veritiere. Nel caso in cui riceva notizie ufficiali dalle autorità preposte su casi accertati di positività, pubblicherò la notizia sul sito istituzionale del Comune e sulle mie pagine Facebook».

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, intanto, si registrano 37 nuovi casi: 20 nel nord Sardegna, 13 a Nuoro, 3 nella Città Metropolitana di Cagliari e uno nella provincia del Sud Sardegna. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto.
In totale sono stati eseguiti 120.218 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono 11, nessuno in terapia intensiva, mentre 143 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.257 pazienti guariti (+4 rispetto al precedente aggiornamento), più altri 4 guariti clinicamente.
Sul territorio, dei 1.549 casi positivi complessivamente accertati, 283 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 165 (+1) nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 100 (+13) a Nuoro, 940 (+20) a Sassari.