Concorso di poesia “Viniscola”

I poeti in lingua sarda che intendono partecipare  alla sedicesima edizione del concorso “Viniscola” indetto dal Rotary Club di Siniscola, hanno tempo fino al 20 settembre per inviare il loro componimenti. Il premio si articola nella sezione A  a tema libero sia in rima che a verso sciolto; e nella sezione B  sia in rima che a verso sciolto sul l tema specifico “Il vino”. Al concorso, aperto a tutti purché si presentino opere inedite in ogni variante della lingua sarda, si può partecipare inviando le poesie in sette copie al Rotary Club  c/o Santino Marteddu, via Goceano 5 – 08029 Siniscola (Nu). L’organizzazione raccomanda di non superare i 40 versi ponendo in ogni caso il limite dei 50 versi. Come prassi in ogni concorso le opere devono essere presentate in maniera anonima cioè firmate con uno pseudonimo allegando nello stesso plico riportante la sezione a cui si partecipa, una seconda busta sigillata con i dati del concorrente. La premiazione è prevista per l’11 novembre 2017 e gli autori verranno avvisati in tempo utile. Il primo classificato sarà premiato con n assegno di 300 euro (i vincitori di ciascuna sezione della scorsa rassegna pur avendo diritto a partecipare non potranno concorrere al primo premio),  200 al secondo e 100 euro al terzo, mentre per le menzioni sono previsti premi non in danaro. (g. l.)