Carrasecare unisce dieci paesi

Un concorso sul carnevale tra i dieci paesi che aderiscono allo Isportellu linguisticu subracomunale, lo sportello di lingua sarda sovracomunale affidato all’Istituto “Camillo Bellieni” che una volta alla settimana (orari nella locandina in alto) vede le operatrici Anna Laura Pirisi e Immacolata Salis, impegnate in ognuno dei Comuni aderenti: Fonni, Dorgali, Mamoiada, Oliena, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Ottana e Sarule. Tre le sezioni dell’iniziativa: “Disegna il carnevale” riservato ai bambini dai tre ai 5 anni; “Storia e tradizioni del carnevale nel tuo paese” per i bambini dai 6 ai 10 anni; “Il carnevale in poesia” per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni.

Gli elaborati, ovviamente rigorosamente il limbo devono essere consegnati entro il primo marzo inviandoli per posta elettronica all’indirizzo ufitziulimbasarda@gmail.com o consegnandoli a mano in busta chiusa all’operatrice nello sportello del proprio Comune che sono a disposizione per fornire ulteriori informazioni anche per mail. I lavori saranno esposti in una mostra in occasione della premiazione in un paese e il giorno ancora da fissare.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn