“Cantus” fa tappa a Posada

Terzo e ultimo concerto di questa prima parte della VI edizione di “Cantus, musica corale nei musei e nei siti di interesse storico monumentale della Sardegna”, la rassegna itinerante che vede il Complesso Vocale di Nuoro cantare in alcuni tra i più suggestivi monumenti dell’architettura presenti in Sardegna. Sabato 31 luglio tappa a Posada, nella chiesa di Sant’Antonio Abate.
Edificata in età giudicale, in questa chiesa, il 15 gennaio 1388 fu firmata la pace fra la giudicessa Eleonora d’Arborea e il re Giovanni d’Aragona.
Per poter assistere al concerto, data la particolare situazione sanitaria, si chiede di arrivare con un congruo anticipo sull’orario di inizio del concerto onde consentirne il puntuale inizio alle per le 20.30.
L’ingresso è gratuito.
Il CVN ringrazia il parroco, don Andrea Biancu, e la Dott.ssa Claudia Satta della Pro Loco di Posada.