“Campagna Amica” trova amici molto speciali

Venta di allegria, solidarietà e inclusione sociale da stamattina a “Campagna Amica” il mercato Coldiretti delle eccellenze agroalimentari del territorio che si tiene ogni sabato all’Emme di Nuoro. A affiancare gli operatori nei vari banchi di vendici saranno  i ragazzi de “L’sola che non c’è”, associazione impegnata con i ragazzi colpiti dalla sindrome di Down e altre disabilità. «Campagna Amica ricorda la Coldiretti Nuoro-Ogliastra – è lo spazio del cibo giusto e di qualità, dove la filiera si accorcia e si consente il rapporto diretto tra produttore e consumatore. Ma è anche lo spazio della socialità, della didattica e della cultura rurale». Elementi che si fondono nella collaborazione con “L’sola che non c’è” permettendo ai ragazzi speciali di attivare anche laboratori specifici: il mercato a chilometri zero amplia i suoi orizzonti, diventando protagonista dell’inclusione e del confronto, con i ragazzi dell’associazione che avranno la possibilità di conoscere dai produttori la stagionalità e i processi produttivi che danno vita al cibo buono e locale. E saranno loro stessi protagonisti della vendita e del racconto degli stessi prodotti.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn