“Altrocanto” a Galtellì

Sabato primo settembre alle ore 20.30, presso la Chiesa dell’Assunta a Galtellì, si svolgerà la seconda edizione della rassegna di musica internazionale “Altrocanto”, organizzata da “Sos Cantores de Garteddi”, che quest’anno vedrà la partecipazione degli artisti della Wren Music, un’associazione che da oltre trent’anni opera per il recupero, la divulgazione e l’insegnamento della musica popolare del Devon in particolare e dell’Inghilterra più in generale. Quello che si esibirà a Galtellì sarà una selezione degli artisti che animano l’attività del gruppo. Saranno presenti, oltre a Malcolm Woods con il suo organetto diatonico e i suoi canti saldamente radicati nella musica inglese, con qualche diversivo nella musica vittoriana e marinaresca del sud dell’Inghilterra e il giovane polistrumentista Jon Dyer, i fondatori della Wren Music, Paul Wilson, polistrumentista, arrangiatore, direttore di coro ed insignito di laurea Honoris Causa in Educazione musicale presso l’università di Plymouth e Marilyn Tucker, compositrice, cantante, raccontatrice di storie popolari e “cantastorie”, arte tramandategli dai genitori, ove la madre cantava ad ogni evento pubblico della sua comunità (gioioso o no) e il padre, soldato nell’India coloniale, con l’incarico di cantare per mantenere alto il morale della truppa. Sarà l’occasione per assistere, dopo il successo della prima edizione, a una forma musicale e di tradizione completamente diversa rispetto ai nostri canoni, conosciuta nel corso delle esibizioni all’estero nella quasi trentennale carriera de “Sos Cantores de Garteddi”.

© riproduzione riservata

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn