Allerta-meteo, codice giallo anche in Barbagia

Allerta meteo per rischio idrogeologico della Protezione civile regionale di criticità ordinaria, codice giallo-attenzione da stasera alle ore 18 fino alla mezzanotte di domani, lunedì 29 ottobre nelle zone di allerta Iglesiente, Campidano, Montevecchio-Pischilappiu, Logudoro e Tirso. Quest’ultima, oltre costerà, Campidano riguarda in provincia di Nuoro i paesi di Atzara, Austis, Belvì, Birori, Bolotana, Borore, Bortigali, Desulo, Dualchi, Fonni, Gavoi, Lei, Lodine, Macomer, Mena Sardo, Noragugume, Ollolai, Oniferi, Orani, Orotelli, Ortueri, Osidda, Ottana, Ovodda, Sarule, Silanus, Sorgono, Teti, Tiana, e Tonara.

Sardegna Arpa prevede per domani (e per martedì 30 ottobre) cielo generalmente nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con cumulati moderati sul settore occidentale dell’isola.Temperature: minime stazionarie o in lieve aumento, massime in diminuzione anche sensibile. Venti: moderati o forti da Sud-Ovest fino a burrasca lungo le coste esposte. Mari: molto mossi o agitati con moto ondoso in aumento. Mareggiate sulle coste esposte. Da segnalare soprattutto i rischi connessi al vento di libeccio che, appunto spira da sud-ovest: già da stanotte sono previste punte di 80 chilometri all’ora con rinforzi previsti per domani – lunedì 2 -, con burrasca e punte nel pomeriggio di cento chilometri all’ora.