Alessandra Derriu e le sue streghe all’Archivio di Stato
di Matteo Porqueddu

23 Gennaio 2019

1' di lettura

L’8 febbraio presso l’Archivio di Stato di Nuoro, a partire dalle 16.30, Alessandra Derriu presenta il suo ultimo libro “Maura, l’indovina di Orotelli – Streghe nella Sardegna del ‘700”. Dall’analisi storica e giuridica di un fascicolo giudiziario inedito del Tribunale dell’Inquisizione della Diocesi di Alghero, ricostruisce la vicenda realmente accaduta di una donna, Maura, che nella povertà del centro Sardegna dell’epoca, viveva dell’elemosina del popolo che l’aveva riconosciuta come curatrice e indovina. © riproduzione riservata

Condividi
Titolo del podcast in esecuzione
-:--
-:--