Acqua potabile, si rompe la condotta: possibili disagi

Nuova rottura della condotta adduttrice, ma mentre l’intervento di riparazione in corso sdovrebbe essere ultimato entro la serata, si spera che le scorte accumulate nei serbatoi non portino alla sospensione dell’erogazione a Nuoro e Mamoiada. Il guasto – informa una nota di Abbanoa – si è verificato a Su Rumene, nelle campagne tra Nuoro e Mamoiada dove si è aperta una falla nelle tubazioni in acciaio di 500 millimetri. Per la riparazione è stato necessario sospendere l’erogazione. «Le scorte di accumulo attualmente presenti nei serbatoi, dovrebbero garantire la regolare alimentazione della rete di distribuzione», informa Abbanoa scusandosi per il disservizio. «Comunque qualora l’intervento di riparazione dovesse protrarsi più a lungo del previsto potrebbero verificarsi disservizi (mancanza di pressione e di alimentazione) nelle zone più alte degli abitati».

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn