AutodetermiNatzione candida Murgia

Sarà Andrea Murgia, 47 anni, funzionario della Commissione europea, originario di Seulo, il candidato di AutodetermiNatzione alla presidenza della Regione. Il suo nome è stato scelto stasera all’unanimità dal Coordinamento tra le otto sigle indipendentiste: Rossomori, Sardegna Possibile, Sardigna Natzione, Irs, Gentes e Radicales Sardos e Liberu. Uscito dal Pd il 19 aprile del 2013 quando 101 franchi tiratori affondarono Romano Prodi candidato alla presidenza della Repubblica, il giovane economista lo stesso anno si presentò come indipendente alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione finendo terzo (6.456 preferenze), dietro a Francesca Barracciu e Gianfranco Ganau. Nel 2009 venne inserito nel listino per le regionali da Renato Soru poi sconfitto alle elezioni da Ugo Cappellacci. All’inizio dell’estate dopo il deludente risultato alle elezioni politiche (2,52 al Senato e 2,95 per cento alla Camera) e l’abbandono del portavoce Anthony Muroni e la fuoriuscita di Sardos e Comunidades, l’economista ha partecipato attivamente alla ristrutturazione di AutodetermiNatzione, fino a diventare l’esponente di punta dei movimenti indipendentisti per le prossime elezioni regionali.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn