Convegno su Satta

Salvatore Satta: l’impegno civile di una vita, “De Profundis” per la Patria è il tema del convegno che si terrà il 2 Marzo, alle ore 9.00 presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Nuoro,
L’appuntamento mira ad approfondire le dinamiche che hanno portato l’uomo Salvatore Satta a divenire la figura di rilievo nel panorama della giurisprudenza internazionale e ad affermarsi sul piano della letteratura e saggistica mondiale.
Tra i relatori che interverranno Remo Bodei, professore emerito di filosofia all’Università di Pisa e docente all’Università della California, discorrerà in merito a “La resa dei conti con l’uomo tradizionale”; Ernesto Galli della Loggia, professore di Storia dei partiti e dei movimenti politici all’Università di Perugia ed editorialista del Corriere della Sera, tratterà il tema de “La morte della Patria 70 anni dopo”; Giuseppe Gangemi, professore di scienze politiche all’Università di Padova interverrà su “Salvatore Satta e l’epilogo del fascismo come rinnovata seconda barbarie”.
Le Manifestazioni del 40° sono state curate dal professor Ugo Collu, studioso ed esperto di Satta, al quale sono stati affidati anche l’introduzione e il coordinamento del convegno. Daranno il benvenuto ai presenti il Sindaco di Nuoro, Andrea Soddu e il Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico del Distretto Culturale del Nuorese, Antonino Menne.

© riproduzione riservata